/Natsu no Kaze/

Miyuki


Per Masato Wakamatsu, il più tipico degli studentelli giapponesi, arriva l’estate dell’amore quando in villeggiatura scopre che Miyuki, una sua compagna di classe che gli piace, lo ricambia con un certo interesse. La felice scoperta avviene però nel momento meno opportuno, mentre assieme ad un amico è nascosto in un armadio ad origliare ed a sbirciare la bella compagna e le sue amiche. Scoprendo il misfatto, la ragazza decide di terminare le sue vacanze in anticipo, lasciando a bocca asciutta Masato; non tutto il male viene per nuocere, ed infatti il giovanotto trova dopo poco un’altra ragazza, Miyuki anche lei, interessata e disposta a concedergli un’uscita. Tutto bene quel che finisce bene. Non proprio: si da il caso però che la situazione familiare del ragazzo sia leggermente complessa. Il padre vive praticamente all’estero, per motivi di lavoro, ed il ragazzo è traumatizzato per aver perso due volte la madre, prima quella naturale poi quella adottiva, seconda moglie del padre. La figlia di questa donna, nata da un padre diverso e vissuta gran parte della sua vita all’estero, è proprio la ragazza incontrata inconsapevolmente quel giorno di fine estate, tornata per studiare in Giappone per vivere assieme a suo fratello ed aiutarlo. La tranquilla convivenza attesa dai due si trasforma all’improvviso in un rapporto ammiccante e complesso, fatto di pensieri strani e ripensamenti, smorzato solo dalla naturalità della ragazza. A complicare la vicenda ci penserà ovviamente la prima Miyuki, sempre interessata al giovane protagonista, e sempre destinata a dar vita ai più assurdi equivoci immaginabili. Chi sceglierà Masato tra la compagna di classe dolce ed aggraziata e la sorella acquisita entusiasta e vitale ce farà scoprire pian piano solo l’autore. Miyuki è la più classica delle commedie sentimentale, condita da situazioni ironiche e divertenti, piena di comprimari in grado di mantenere a lungo il gioco e da vicende in grado di invogliare il lettore a continuare la lettura. Lo stile dell’autore, nonostante si stia parlando di un’opera di gioventù (o forse proprio per quel motivo), è fresco e frizzante, e mantiene tutte le caratteristiche salienti che lo hanno reso un maestro di questo genere, in grado di coniugare la spensierata allegria con tutti i problemi e le fisime tipiche dei giovani innamorati. Unico punto debole del manga, se così si vuol dire, è il disegno piuttosto datato ed ovviamente non in grado di competere con le opere attuali. Si tratta tuttavia di un aspetto secondario in questa divertente storia d’amore. Come alcuni lavori di Adachi anche questo ha avuto una trasposizione anime. La serie e andata in onda dal 31 marzo 1983 al 20 aprile 1984 in giappone. Dopo la sua esecuzione originale sulla rete televisiva Fuji, la serie è stata ritrasmessa su NTV rete nel 1986. Sembra esistere un adatammento italiano della serie animata che sarebbe arrivato anche su Italia Uno anche se, pare, venne colpito da molte censure.

Miyuki Wakamatsu

Una delle due protagoniste principali della serie. Sorella minore di Masato Wakamatsu, anche se non legati da un vero e propio legame di sangue. Ha vissuto e studiato negli Stati Uniti per sei anni e torna in Giappone per reincontrare il fratello. Carina, inteligente e gentile, una ragazza che ha moltissimi ammiratori insomma e che piace a tutti. E molto premurosa verso il fratello maggiore.
Masato Wakamatsu
Protagonista maschile delle vicende, ha una cotta per Miyuki Kashima con cui però non riesce ad esprimersi al meglio. Vive da solo con la sorella Miyuki Wakamtsu ed è costantemente tormentato dai reali sentimenti che prova per lei visto che fra i due non cè alcun legame di sangue, anche se Masato manietene il segreto per il bene di Miyuki.
Miyuki Kashima
La co-protagonista femminile della serie. E la ragazza verso cui Masato Wakamatsu prova un forte sentimento, lei sembra ricambiarlo ma e troppo timida e spesso fra i due ci sono incomprensioni. Una ragazza dolce e anche raffinata, e figlia di Yasujirou Two-Blades.
Ryuuichi Masaki
Compagno di classe di Masato che si innamora subito della bella Miyuki. Arriva anche al punto di farsi bocciare agli esami di fine anno pur di stare in classe con la sorella del suo compagno. E un "cattivo" soggetto che si ritrova spesso in risse o in corse di motociclette, gli piace anche molto "sbirciare" la biancheria delle sue compagne.
Torao Nakata - Sensei
Insegnante di educazione fiscia di Miyuki mentre lei e alle scuole medie, si fa trasferire alle scuole superiori solo al fine di stare con lei. E un uomo sulla tertina, e cerca sempre di evitare gli appuntamenti combinati che la madre gli propone, che progetta di sposarsi con Miyuki non appena questa si sarà diplomata.
Yuuichi Sawada
Un vecchio amico d'infanzia di Masato e Miyuki che abitava propio di fianco a loro, giocava spesso con Masato quando abitavano in america. E diventato una stella del calcio giocando per la Germania dell'Ovest, e tornato temporaneamente in giappone per stare coi due fratelli Wakamatsu. Anche lui si innamora di Miyuki.
Kenji Kousaka
Il ragazzo più popolare della classe di Masato, non che suo rivale in amore per il cuore di Miyuki Kashima. Inteligente e di talento sa però essere arrogante e subdolo, cerca sempre di interferire nel rapporto fra Masato e Miyuki Kashima per conquistare il cuore della ragazza.
Muraki
Compagno di classe di Masato, non che suo grande amico. In genere e lui a doversi sorbire le lamentele e i discorsi che spesso Masato fa. Tende spesso a trascinare Masato nelle sue peripezie perverse di ogni genere.