/Natsu no Kaze/

Cross Game


Cross Game è la storia di Kou Kitamura e delle quattro sorelle Tsukishima: Ichiyo, Wakaba, Aoba e Momiji. La famiglia Tsukishima possiede una caffetteria proprio di fronte al negozio di articoli sportivi del padre di Kou. Wakaba e Kou sono coetanei nati nello stesso giorno e nello stesso ospedale. Molto amici sin dall'infanzia, tra i due s'instaura un legame talmente forte da poterli considerare fidanzati. Aoba, legatissima alla sorella e piú piccola di un anno, vede Kou come "un intruso" e un buono a nulla e per questo ogni loro incontro finisce in una lite e in uno scambio di insulti. Finché l'improvvisa scomparsa di Wakaba cambia tutto. Cross Game si pone quasi come un "best of" dell'autore che presenta tutti gli elementi caratteristici dei suoi fumetti e i "personaggi-tipo", magari lasciando di tanto in tanto, la sensazione, nei lettori che seguono Adachi da tempo, che questo o quel personaggio si siano giá visti in H2, che questo o quel risvolto della trama siano simili a quanto accaduto, ad esempio, in Touch, e cose del genere. Insomma di primo impatto i personaggi sembrano qualcosa di giá visto e si tende un a sottovalutare lievemente questa storia, a valutarla come uno scivolone da parte dell'autore. Eppure Adachi sa stupire sempre e quando si pensa che, forse anche perchè voleva che il primo impatto fosse cosi, sia qualcosa di banale ecco che l'autore ti sorprende. Accadono avvenimenti inattesi, divertenti gags, o ci vengono dipinti momenti di grande poesia, che ci faranno appassionare intensamente alla lettura ed ecco che i pensieri del lettore cambiano completamente, cambia insomma da cosi a cosi l'approccio che il lettore stava avendo nei confronti della storia. Questo manga e cosi, cè un momento in cui si crede di poter prevdere tutta la storia e il momento dopo sei a bocca aperta e con gli occhioni luccicanti perché la storia va contro tutte le tue previsioni, e non vedi l'ora di scoprire cosa quei personaggi faranno in seguito. Adachi, insomma, si rivela imprevedibile in questa storia dando avvolte risvolti di certe situazioni che nemmeno uno si puo aspettare e si finisce ben presto per affezzionarsi ai vari personaggi. Cross Game per l'italia rappresenta un eccezzione, non perchè sia la prima opera pubblicata in italia dell'autore ma perchè eccezzionalmente questa storia viene pubblicata da FlashBook Edizioni. La qualitá dell'edizione é nello standard di FlashBook: l´ottima carta e l´ottima stampa valorizzano molto il tratto del disegno. Ottima anche la cura dei particolari: alla fine del volume si trovano una serie di note che spiegano al lettore sia i giochi di parole proposti, spesso nascosti nei nomi dei personaggi, che eventuali particolarit? poco conosciute della cultura giapponese. Anche la sovracopertina a colori é molto ben curata e al suo interno vengono riproposte, sempre colorate, alcune tavole che fanno da intestazione ai capitoli.

Nome Giapponese: Kou Kitamura
Nome Italiano: Nessuno
Doppiatore: Irino Miyu
E nato nello stesso giorno di Wakaba Stukishima e per quetso e trattato da lei come se fosse il suo fidanzato. Da piccolo dimsotrava poco interesse per il baseball ma quetso suo lato veniva fuori solo con gli estranei, anche perché si e sempre allenato al batting center gestito dalla famiglia Tsukishima. E un po mal visto dalla sorella minore di Wakaba ossia Aoba Stukishima che non gradisce che Kou monopolizzi, per cosi dire, il tempo della sorella Wakaba.
Nome Giapponese: Wakaba Tsukishima
Nome Italiano: Nessuno
Doppiatore: Kanda Akemi
Amica d'infanzia di Kou Kitamura, e nata nello stasso giorno e nello stesso ospedale dell'amico. Parla spesso del futuro che avrá assieme a Kou, che tratta come se fosse il suo fidanzato, gli consegna anche una lista di regali che il ragazzino dovrá fargli e fra questi figura un anello di fidanzamento per i 20 anni della ragazza. Ogni tanto, forse troppo spesso, da qualche bacio a Kou e quetso susccita le invidie di Osamu Akaishi che ha una cotta per lei in gran segreto. E convinta che se Kou si impegnasse potrebbe diventare il miglior lanciatore di tutto il giappone.
Nome Giapponese: Aoba Tsukishima
Nome Italiano: Nessuno
Doppiatore: Tomatsu Haruka
Sorella minore, di un solo anno, di Wakaba e gelosa di come Kou monopolizza il tempo della sorella, e spesso racconta proprio a quest'ultima quanto non odia Kou per quetso suo modo, involontario, di fare. In camera ha un poster di Ryota Igarashi, grande lanciatore di fast ball, e durante una conversazione confessa a Wakaba che il tipo di ragazzo con cui vorrebbe fidanzarsi deve essere in grado di lanciare una palla a 160km/h. Ama giocare a baseball ma pultroppo essendo una ragazza non ha mai potuto partecipare alle partite ufficiali.
Nome Giapponese: Daiki Nakanishi
Nome Italiano: Nessuno
Doppiatore: Sonobe Yoshinori
Amico intimo di Koh fin dalla scuola elementare, e una delle persone che ha convinto Koh a formare una squadra di Baseball. Ama lo sport, è anche un buon "lottatore" e di fatti alle elementari e il piú forte della classe. Aiuta sempre Koh quando quest'ultimo ha porblemi. Nutre molto rispetto per Akaishi a causa di un passato condiviso.
Nome Giapponese: Osamu Akaishi
Nome Italiano: Nessuno
Doppiatore: Nomura Kenji
Figlio del proprietario di un negozio di liquori, ha iniziato a giocare a Baseball nel ruolo di lanciatore ma e anche un ottimo ricevitore. Da bambino aveva una cotta per Wakaba e anche antipatia verso Koh dato che la ragazza lo trattava come se fosse il suo fidanzato. Era anche considerato il piú forte della scuola.
Nome Giapponese: Keiichiro Senda
Nome Italiano: Nessuno
Doppiatore: Kishio Daisuke
Lanciatore di punta della scuola Media Seishu, dove incontra anche Koh, Aoba, Nakanishi e Akaishi. Non ha alcun tipo di talento particolare nel baseball ma si ritiene un grande campione. Non pensa molto e tende sempre a fare le cose d'impulso. E innamorato di Aoba e cerca sempre di convincerla ad uscire con lui, senza nessun risultato peró. Vede Koh come un amico anche se la cosa sembra non essere condivisa.
Nome Giapponese: Yuuhei Azuma
Nome Italiano: Nessuno
Doppiatore: Sakurai Takahiro
Fratello minore di Jumpei Azuma, e stato fatto iscrivere alla Seishu High School dal Coach Daimon che peró lo fa giocare nella prima squadra e non in quella di "riserva". E un battitore in grado di mettere a segno tre home run di fila, e anche se questo non dovesse riuscirgli e comunque molto bravo. Non ricorda nomi o volti di quelli che, secondo lui, non sarebbero degni avversari ma sembra ricordare comunque Kou Kitamura. Sembra si dimostri molto freddo e indifferente e de molto severo con se stesso per quanto rigaurda le propie prestazioni sportive.
Nome Giapponese: Akane Takigawa
Nome Italiano: Nessuno
Doppiatore: Kanda Akemi
La sua somiglianza con Wakaba Tsukishima e qualcosa di incredibile. Conosce Kou quando i suoi genitori decidono di costruire il Ristorante Soba propio di fianco al negozio di articoli sportivi della famiglia Kitamura. Un artista incredbile che ha vinto il Concorso Koshien Poster Art, utilizzando come modello Aoba. Ha sofferto di una malattia sconosciuta fin dall'infanzia e spesso deve recarsi in ospedale per vari esami. Sembra che provi qualcosa per Kou anche se non sembra nascondere, forse un pochino, che provi qualcosa anche per Osamu Akaishi.